Crea sito

Europei 2021, ecco la decisione dell’UEFA

Il Comitato Esecutivo dell’UEFA, al termine della riunione tenuta oggi in videoconferenza, ha ufficializzato che gli Europei femminili, previsti nel 2021 in Inghilterra, si disputeranno dal 6 al 31 luglio 2022.

Saranno Londra (Wembley e Brentford), Manchester, Sheffield, Leigh, Rotherham, Milton Keynes e Brighton le città che ospiteranno gli incontri del massimo torneo continentale per nazioni.

L’eccessivo numero di eventi nel 2021 (Europei al maschile e Giochi Olimpici) avrebbe ridotto di molto la visibilità del torneo che, per questo, è stato posticipato di un anno.