Coronavirus: la decisione del governo francese

“La stagione agonistica degli sport professionistici 2019-2010, in particolare quella del calcio, non potrà riprendere”. Lo ha annunciato oggi il Primo Ministro francese, Édouard Philippe, nel presentare all’Assemblée Nationale il piano della riapertura, a partire dall’11 maggio.

La decisione era già data per certa, ma è stata resa ufficiale oggi.

Quindi, si fermano definitivamente la Ligue 1 e Ligue 2, oltre al campionato femminile, la D1 Arkema Féminine.
Sarà autorizzata solo la ripresa dello sport su base individuale, ma non dello sport collettivo.